Massimo Lajolo

chitarre acustica ed elettrica (Italia)

seleziona l'album o il singolo da ascoltare:

previous next
Orchestra di Porta Palazzo
 

Massimo Lajolo

Cantautore e compositore, dal 2004 conduce il progetto Massimo Lajolo & Onde medie, con il quale ha prodotto tre CD di brani propri (all’ultimo, Tutto quanto ritorna, hanno collaborato anche membri dell’Orchestra di Porta Palazzo) e partecipato a diverse compilation, compreso il CD tributo in italiano a Leonard Cohen e quello dedicato a Sergo Endrigo.

La sua musica risente della canzone d’autore italiana e anglo-americana, arricchita da venature rock, elettroniche, latine, etniche.
Ha scritto anche musiche di scena per spettacoli teatrali e di commento a documentari e cortometraggi.

In veste di musicista, fa anche parte della storica formazione di folk irlandese-bretone Malartan, del gruppo r’n’r Five Tips, del tributo a Neil Young, Forever Young.

Ha alle spalle una lunga serie di esibizioni dal vivo, concerti, rassegne, manifestazioni, trasmissioni radiofoniche e televisive. È attivo anche nel campo della didattica e della musicoterapia, tramite progetti presentati dall’Associazione Culturale Largabanda, di cui è socio fondatore.

Principali strumenti suonati oltre alla chitarra: bouzouki, armonica, pianoforte.

Discografia:

2004: CD compilation Festival etichette indipendenti di Biella (“Prima di sentirti inutile”)

2005: CD compilation Resistenza elettrica 2004 (“In mezzo agli occhi”) + DVD Valsusa Filmfest

2005: CD Distanze + DVD Live a Maison Musique, Rivoli

2006: Back up, rivista musicale con CD compilation allegato (“Porte scorrevoli”)

2010: CD Nirvana Market

2010: CD compilation Vestito per amare, disco tributo a Leonard Cohen (“Lungo fiumi oscuri”, versione italiana di “By the rivers dark”, con testo tradotto da F. Poltronieri)

2013: CD compilation Il pappagallo, disco tributo a Sergio Endrigo (“Le parole”), Maremosso

2016: CD, Tutto quanto ritorna, Maremosso

 



2019 © Orchestra di Porta Palazzo di Torino ·
 

 
 
previous next
X