10 Anni al crocevia delle note.

seleziona l'album o il singolo da ascoltare:

previous next
Orchestra di Porta Palazzo
 

10 anni al crocevia delle note. La meticcia Orchestra di Porta palazzo si festeggia: “Siamo la musica del futuro”.

“Nella sala prove del Cecchi Point nel cuore del quartiere Borgo Dora , si parla la lingua del mondo, una koiné che non è più italiano, ma nemmeno algerino, inglese o francese: è semplicemente una lingua comune che cancella le differenze di nazionalità. Qui si produce una musica che non è etnica, è musica del mondo, dove il fagotto e lo djembé africano dialogano senza inciampare. E’ la musica dell’Orchestra di Porta Palazzo, un gruppo di 14 musicisti che da soli rappresentano mezzo mondo: dal Giappone a Cuba, passando per l’Italia, il Marocco, l’Algeria, la Tunisia. Nata da un progetto di riqualificazione di Porta palazzo, promosso dal Comune di Torino nel 2004, oggi l’orchestra compie 10 anni. Sono cambiati molti protagonisti, la sala prove ormai è stabile in Borgo Dora, ma l’anima del gruppo è rimasta sempre la stessa. – Siamo invecchiati, ci siamo trasformati, ma siamo diventati anche più bravi – assicura Achour Tesbia, 40 anni, algerino. E’ il curatore artistico dell’orchestra. ….” (Carlotta Rocci, La Repubblica, 26/03/2014)

       
2020 © Orchestra di Porta Palazzo di Torino ·
 

 
 
previous next
X